Amici mai




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Amici mai

Ignazio a 16 anni ha conosciuto il grande amore e ora, dopo due anni, vorrebbe riconquistare la ragazza dei suoi sogni ma lei è fidanzata da due anni.

di Ignazio
Cara Monica,
è la prima volta che scrivo ad una persona per chiedere consigli, quindi mi trovo un pò in imbarazzo:-)!
Cercherò di essere breve, cercando di non tralasciare niente.
A 16 anni mi è capitata la cosa + bella che avrei mai potuto immaginare: ho trovato un amore speciale, che era anche il mio primo vero amore, in una ragazza stupenda, mia compagna di classe.
Siamo stati insieme un anno, il + bello della mia vita, poi un brutto giorno ci siamo lasciati, e ancora non mi spiego bene il xché di questa scelta, la cosa + probabile è che forse eravamo ancora piccoli, e bastava una goccia per far crescere giardini di incomprensione.
Dopo un mese che ci eravamo lasciati, lei si è messa con un altro ragazzo + grande, un emerito stronzo per fama, e ci sono rimasto veramente malissimo, xché pensavo, e penso tuttora, che non sia assolutamente la persona adatta x lei.
Per un anno e mezzo non abbiamo avuto alcun contatto, nessuno sguardo, ero arrivato ad odiarla e lei me.
Poi tutto è cambiato grazie ad un mio amico, facendo il "lavaggio del cervello" a me e a lei: l’odio che avevo così accumulato si andava trasformando in interesse, poi in una strana forma di amicizia, poi di nuovo in vero e proprio amore.
Dal 15 agosto di quest’anno ci sentiamo spesso, qualche volta ci vediamo e parliamo tanto.
Il mio problema è questo: io sono innamorato pazzo di lei, gliel’ho detto, ho fatto qualunque cosa x farla ritornare, non riesco a fare a meno di lei; Lei è ancora fidanzata con quel ragazzo già da due anni, dice che è confusa, non sa che fare, prova ancora qualcosa x me, non riesce a fare a meno di me, ma neanche di lui.
Questa situazione non può continuare +, sono tre mesi che è ferma così, stagnante, io ci sto male da morire, e anche lei non sta bene, ma non può continuare a tenere due piedi in una scarpa.
Non so + cosa fare, ho provato veramente di tutto, ma mi sembra che qualunque cosa io faccia mi faccia stare sempre + male, xche non voglio assolutamente perderla.
So che ci ho pensato tardi, ma voglio trovare una soluzione a tutto questo, non riesco neanche a guardare altre ragazze, esiste solo lei, con tutta la felicità e il dolore che mi da.
Ti prego aiutami, non so + che fare, se aspettare ancora o dimenticarla, sapendo però che ora come ora se la dimentico non potrei mai rimanere suo amico, come vorrebbe lei.
Grazie x avermi ascoltato.


La nostra risposta:
Caro Ignazio,
la tua lettera mi ha un po’ scombussolata: prima dici che non potrai mai dimenticarla, ma due righe più giù rettifichi che se "devi" dimenticarla non potrai certo rimanere suo amico come vuole lei...
Poi mi sono ricordata che hai solo 18 anni, e tutta la storia ha acquistato un altro peso:-)
Non perché alla tua età certi sentimenti non esistano o siano ancora molto superficiali, ma semplicemente perché a 18 anni tutto sembra molto più drammatico di quanto non sia in realtà.
Se lei vuole che restate amici evidentemente non vuole lasciare il ragazzo con cui sta, d’altra parte se per lei fosse stato come per te sareste tornati insieme subito, a ferragosto.
Il fatto che tu sia passato nel giro di pochi giorni dall’odio, covato per ben due anni, al grande amore, la dice lunga sulla reale natura del tuo amore: molte volte i limiti di due sentimenti opposti finiscono col confondersi e l’oggetto del tuo desiderio diventa anche, paradossalmente, il tuo peggior nemico.
Lei non sa e non vuole scegliere, però se tu la spingi a farlo resta col suo ragazzo e chiede a te di essere suo amico, perché non vuole perderti come persona, ti vuole bene, ma ormai la vostra storia è un capitolo chiuso ed evidentemente l’idea di aprirne uno nuovo per il momento non l’attira.
Ci sono molte cose che potresti fare, dall’aspettare che si apra uno spiraglio facendo l’amico fraterno, a cancellarla dalla tua vita definitivamente (e tutti gli stadi intermedi), questo dipende da quanto è importante per te: se non potresti essere mai suo amico è perché l’ami sicuramente, ma il fatto di perderla definitivamente non ti spaventa al punto dal diventare quello che vuole lei pur di restarle accanto...
Tutto questo è abbastanza contraddittorio, ma il fatto che preferiresti non vederla più piuttosto che condannarti al ruolo del finto amico spasimante per chissà quanto tempo, significa che sei abbastanza lucido e nello stesso tempo abbastanza sincero per evitare di accettare un rapporto che non saresti in grado di mantenere.
Sei molto giovane e sinceramente non me la sento di consigliarti la tattica dell’attesa, quanto piuttosto la ritirata momentanea: prima o poi le cose cambieranno da sole e arriverà il momento di farsi avanti di nuovo, nel frattempo però vivi la tua vita indipendentemente da lei: la vita è piena di occasioni ma bisogna essere in grado di coglierle, non legarti al piede il peso di un amore a senso unico!

Questa lettera è stata letta 3934 volte.


I vostri commenti
Ci sono 1 commenti:

A 16 anni ogni amore sembra un grande amore, forse perché si pecca di esperienza di vita..Solo con un occhio più maturo si può capire se una persona sia veramente un grande amore o meno..Comunque secondo me non forzare nulla, non usare la logica, lascia semplicemente che le cose accadano..Sei giovane e ti rifarai.
       (Scritto da Mrlove il 2/9/2012 20:57)


Vuoi inserire anche tu un commento a questa lettera? Vuoi rispondere pubblicamente?
Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Forse sono pesante o articolata.
Mi manca tanto tanto una amica da voler bene
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Innamorato di una lesbica
Un amore impossibile? Eh si, ma forse una fantastica amicizia possibile. Tra uomo e donna? Amicizia quasi impossibile, se non dopo che le implicazioni sessuali si sono infrante.



Inserite la vostra pubblicità su questo sito