Dispiaciuta



Cerca nelle lettere:
Ricerca personalizzata

Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Dispiaciuta

Ha la morosa e a settembre partirà e io sto a pezzi

di Roma
Ciao ho 20 anni e scrivo per chiedervi aiuto riguardo un grosso problema che mi affligge da un po': io e S. siamo amici da una vita, uscivamo sempre insieme, facevamo tutto insieme, insomma eravamo una cosa sola, io sapevo tutto di lui e lui sapeva tutto di me, ci scrivevamo poesie, ci telefonavamo 45 volte al giorno.
Lui mi faceva i grattini (le coccole!), ma non siamo mai andati oltre. Il problema è che io mi sono resa conto che lo amo da morire, ma non l'ho mai detto per paura. Anche quando lui mi ha chiesto cosa provavo in realtà per lui, ho negato tutto!
Ora ha la morosa e a settembre partirà e io sto a pezzi! Cosa devo fare?


La nostra risposta:
Ciao, parlagli, rivelandogli che lo ami, prima che parta.
Spesso quello che riteniamo il migliore amico, in realtà diventa a poco a poco l'amore. L'amicizia tra un ragazzo e una ragazza esiste, certo, ma nel vostro caso sembra evidente che ci fosse qualcosa di più. Anche lui forse se n'era reso conto, quando ti ha chiesto cosa provassi davvero nei suoi confronti. Hai sbagliato a non dirgli la verità, forse nel timore di non essere ricambiata e perdere la sua amicizia. Quando c'è un rapporto così forte, in ogni caso non lo avresti perso. Lui non ha avuto paura di sapere cosa provavi, ed era nella tua stessa situazione. Tu invece non hai avuto il coraggio e, come vedi, ora davvero rischi di perderlo.Quando si prova un sentimento, non bisogna nasconderlo, perché con il silenzio si rischia di essere responsabili del proprio dispiacere, con l'aggravante del rimpianto. Si pensa: "se glielo avessi detto"! Bisogna capire che rivelare i propri sentimenti non porta imbarazzo o vergogna, ma alleggerisce l'anima. Anche non si fosse ricambiati, non si ha più il peso di dover fingere quello che non si sente davvero Quindi, parlagli con il cuore in mano, subito. Potrebbe non essere troppo tardi Prima rifletti bene su un punto: sei sicura che sia amore? Non può essere paura di perdere un amico, con cui condividere tutto, come hai fatto finora? Oppure rappresentare una comoda scorciatoia per ottenere l'amore di cui hai bisogno?Potresti essere confusa nelle sensazioni, e cercare l'amore di qualcuno che già è affiatato con te, conosce i tuoi bisogni e gusti, sa tutto di te, di cui ti fidi... è molto, troppo facile.Quindi, prima di parlargli, cerca di essere davvero convinta che si tratta di amore.

Questa lettera è stata letta 1504 volte.


I vostri commenti
Ci sono 1 commenti:

Beh a vent anni, ci sta che cavolate simili possano sembrare importanti.
vedrai che maturando certe cose ti faranno ridere e dedicherai il tuo tempo a qualcosa di meno futile l
ciao

       (Scritto da Marco il 3/8/2017 10:13)
Vuoi rispondere, in privato, a Marco? Clicca qui: Rispondi a questo commento in privato


Vuoi inserire anche tu un commento a questa lettera? Vuoi rispondere pubblicamente?
Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Forse sono pesante o articolata.
Mi manca tanto tanto una amica da voler bene
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Innamorato di una lesbica
Un amore impossibile? Eh si, ma forse una fantastica amicizia possibile. Tra uomo e donna? Amicizia quasi impossibile, se non dopo che le implicazioni sessuali si sono infrante.

GuidaPC Pubblicità su questo sito
Posizionamento e indicizzazione sui motori di ricerca


Inserite la vostra pubblicità su questo sito