Spero di non essere pazza...




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Spero di non essere pazza...

Ultimamente sto notando che quelli che conosco che entrano nelle mie fantasie.

di S.
Sono una ragazza di 21 anni.
In qualsiasi luogo o situazione io sia, trovo quasi sempre un uomo/ragazzo diverso che mi ispira intensità o complicità o che in qualche modo mi affascina e immagino sempre di fare l'amore con ognuno di loro (anche se mi limito ad immaginarlo, non credo che lo farei davvero) .
Non faccio nulla di strano, se non lo conosco mi limito a qualche inevitabile sguardo ricambiato. Se è un amico o un conoscente sono tranquillissima, parlo e mi relaziono normalmente.
Però percepisco sempre qualcosa di strano nei loro sguardi. Addirittura, se entriamo in contatto in qualsiasi modo, spesso percepisco elettricità.
Ultimamente sto notando che quelli che conosco che entrano nelle mie fantasie, fanno fatica a relazionarsi con me, li sento spesso a disagio o rimangono indecifrabili.
Ho il terrore che mi si legga in faccia quello che penso.

acquistare Cialis originale


La nostra risposta:
Ciao,
alla tua età sei nel pieno vigore e sicuramente le fantasie fanno parte del tuo essere come è giusto che sia ma bisogna saper dosare ogni cosa e un’eccessiva esternazione di quelle che provi, anche se solo con uno sguardo, può sicuramente mettere in imbarazzo, particolarmente chi non ti conosce. D’altra parte forse, inconsciamente, è proprio quello che vuoi… mettere in imbarazzo, attirare l’attenzione, forse tutto questo ti da una sorta di piacere, fa parte del gioco… ma stai attenta… potresti incontrare chi coglie quegli sguardi in modo concreto e allora come reagiresti??? Valuta il tutto e se lo ritieni opportuno cerca di non esternare questo tuo modo di sentire, a meno che la persona che ti trovi di fronte non ti interessi veramente.

Questa lettera è stata letta 1846 volte.


I vostri commenti
Ci sono 2 commenti:

Caro Maurizio, il papà vai a farlo con qualcun'altra e certi commenti tieniteli per te.
Di anni ne ho 45 e una cosa che posso assicurare è proprio di non essere un "grezzo" con le donne come vai dicendo.
Anzi, per quanto mi riguarda è il genere femminile ad essere più grezzo di quello maschile.
Se tu sei così accomodati, ma non metterlo di comodo nella vita degli altri.
       (Scritto da Antonio il 18/12/2014 12:58)


Ciao S.
Io di anni ne ho 44 è un po di mondo per mia fortuna l'ho visto, per quel che riguarda le tue fantasie, behè normalissimo, si chiama interazione sociale o "ansia da consenso", ma più semplicemente stai entrando in un'età dove gli interessi sono più quelli di dì una donna che quelli di una ragazzina e normalmente sono interessi più articolati e cervellotici.
Ad esempio inizi a percepire "l'intesa sessuale" come elemento fondante di una relazione, sesso per sesso e non come conseguenza di un'infatuazione, ecco il perché di queste elaborate fantasie.
Per quel che riguarda l'imbarazzo dei tuoi interlocutori. .
ci sono solo due chiavi di lettura :
La prima (e brutto a dirsi) e che tu non sia piacente, ne consegue un'imbarazzo dettato dalla circostanza, la seconda (e più probabile) è che i tuoi interlocutori siano relativamente giovani.
A questo proposito ti posso dire don't worry dopo i 30 anni i maschi diventano talmente grezzi che questa titubanza ti mancherà!

Maurizio
       (Scritto da Maurizio il 3/10/2014 09:58)


Vuoi inserire anche tu un commento a questa lettera? Vuoi rispondere pubblicamente?
Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione più recente in questo argomento è:

Tradimento, che bella sensazione...
Eccitarsi per il tradimento della propria ragazza. Un po' come sentirsi più leggeri senza tanta responsabilità. Forse sono i 7 anni di fidanzamento, vedersi nel ruolo di "marito e moglie", che pesa troppo. Sicuramente è poco eccitante.
  
 La confessione più letta in questo argomento è:

 ♦ Desidero fortemente mia suocera
La suocera è diventata un'ossessione, ma non nel solito senso!



Inserite la vostra pubblicità su questo sito