Cosa devo fare con mia madre di 58 anni? Non so come agire e sono single da alcuni anni, per sfortuna!




Relazioni personali



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore

Poesie erotiche
  

Cosa devo fare con mia madre di 58 anni? Non so come agire e sono single da alcuni anni, per sfortuna!

Sente sentimenti e desideri per la madre

di Naoto
Ciao, (chiamatemi Naoto per privacy qui) e sono qui a confessarmi su una situazione che pi� passa il tempo e pi� non riesco a gestire, a tenere dentro di me. E' come un grande peso che va avanti da anni..

Cerco di essere sintetizzante, perch� altrimenti dovrei scrivere giorni e giorni. Il problema � che arrivato a 28 anni, sento di aver sbagliato anche io qualcosa.

Fin da piccolo, ho un rapporto molto morboso, in simbiosi e stretto con mia madre. Lei secondo me, avendo perso altri due figli, ed avendo subito molte ingiustizie dal primo compagno, dal padre, anche da mio padre per diversit� di carattere, ha forse trovato in me la sua similanza. Durante il tempo � come se mi fossi accorto di essere per lei, una figura molto importante, un figlio, un amico, la persona che le stesse pi� vicino possibile. Iniziammo a dormire insieme, gi� dai miei 15-16 anni. Fin qui niente di particolare..
L'unica cosa � che per� durante il tempo, mi sono accorto di non ricambiare il forte affetto di mia madre, verso di lei e a nasconderli sempre una cosa (forse poco frequente e rara?)

In poche parole, ho cominciato a senitre per lei un forte affetto e dei sentimenti di un rapporto non madre-figlio. Lei non ha mai notato questa cosa (almeno non me l'ha mai detta apertamenta..) ma gi� fin da piccolo � capitato che notasse quello che mi succedeva fin da piccolo, quando eravamo vicini o a dormire insieme. Potete sicuramente immaginare a cosa mi riferisco..

Lei infatti mi chiedeva spesso, un po sorpresa �perch� ti succede questo�? Io li rispondevo che non sapevo nemmeno io perch� accadesse.. ma anche di recente � capitato che lei, scherzandoci sopra, tornasse a quei momenti in cui mi ricordava di quegli episodi. O altri in cui passando, incrociandosi nella stanza, facesse la mossa per acchiapparmi il mio �lui� :)

Io ho sempre per� cercato di mascherare tutto.. infatti non abbraccio quasi mai mia madre, ne li dico parole dolci.. per� questo non mi fa star bene.. inoltre lei, spesso mi vede come turbato da qualcosa, e vorrebbe vedermi pi� affettuoso..

Ora sono preoccupato perch� lei, che gi� sta vivendo alcuni anni di conflitti caratteriali con mio padre, � spesso pi� nervosa, magari ci siamo ritrovati (inedito) a discutere anche noi due.. Vorrebbe vedermi pi� collaborativo e attivo... ma lei non sa che in me c'� questa situazione disagiosa.

Cosa ne pensate sia di me, che di lei?
Cosa dovrei fare?
E' un periodo che cerco delle risposte...
Dentro di me, sento il forte desiderio di togliermi questo peso..

Il mio primo desiderio sarebbe in primis, confessargli tutto in qualche modo e non nascondermi pi�?

Ma ho paura della sua reazione... e sopratutto mi chiedo �come dovrebbe essere il DOPO per entrambi�?

acquistare Cialis originale


Questa lettera stata letta 280 volte.


I vostri commenti
Non ci sono ancora commenti pubblici a questa lettera.
Vuoi essere tu il primo a inserire un commento a questa lettera? Clicca qui: Inserisci un commento a questa lettera

Cialis originale


 << ultima lettera  |  < lettera successiva  |  lettera precedente >  |  prima lettera >>
 La confessione pi recente in questo argomento :

Cuckold? Pi� fantasia che realt�.
Scritto da un master-bull.
  
 La confessione pi letta in questo argomento :

 ♦ Desidero fortemente mia suocera
La suocera diventata un'ossessione, ma non nel solito senso!



Inserite la vostra pubblicità su questo sito